menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furti a Trevignano, i consigli del Comune per non rischiare

Ultimamente anche nei Comuni limitrofi si sarebbero registrati episodi spiacevoli: una donna bussa alla porta, i complici svaligiano casa

TREVIGNANO — Il trucco è semplice: una donna distrae la vittima e l’altra le svaligia la casa. Sono diverse le segnalazioni arrivate al Comune di Trevignano e limitrofi negli ultimi tempi riguardo a episodi di furti messi a segno alla stessa maniera. “Giovani donne ultimamente si sono presentate, in orario serale, all’uscio di casa di persone anziane – si legge in una nota del Comune -, chiedendo di poter entrare per poi, aiutate da complici, derubarle”.

Con l’accorciarsi delle giornate, infatti, è molto più facile cadere nel tranello. Questo genere di furti si registra nella grande maggioranza nella fascia oraria che va dal tramonto alle 21 circa. Per questo il Comune ha scelto di dispensare alcuni consigli utili per evitare di rimanere vittime di spiacevoli episodi, soprattutto le persone anziane. “E’ più che mai necessario – conclude la nota – chiudere bene non solo gli scuri, ma anche le finestre; segnalare ai carabinieri la presenza sospetta di persone estranee che si aggirano nei quartieri; annotare il numero di targa di veicoli sospetti e, per gli esercizi commerciali, munirsi di videosorveglianza”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Schianto tra due moto e un'automobile: morto un centauro 25enne

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento