Cronaca

Ladri all'ambulatorio di Asolo, ma fuggono a mani vuote

Tentativo di scasso venerdì notte. I malviventi hanno usato un flessibile. Fuori uso l'apparecchio per i pagamenti nei prossimi giorni

ASOLO Ladri all’ambulatorio, fuori uso l’apparecchio per i pagamenti. A causa di un tentativo di scasso del punto giallo presso l’ambulatorio di Asolo, per i prossimi giorni i pagamenti delle prestazioni ed esami potranno essere pagate allo sportello cassa di Asolo o, in alternativa, con carta di credito attraverso il portale dell’Ulss.

Il tentativo di furto è avvenuto intorno alle 2.40 di venerdì notte. L’allarme è scattato immediatamente e sul posto si sono precipitati i carabinieri e la vigilanza, ma dei malviventi non c’era già più traccia.  Stando alle prime verifiche eseguite dagli operatori di Veneto Banca – tesoriere e gestore dei punti gialli dell’Ulss 8 – non risultano esserci ammanchi di denaro. I ladri, quindi, se ne sono dovuti andare a mani vuote.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladri all'ambulatorio di Asolo, ma fuggono a mani vuote

TrevisoToday è in caricamento