Furto alla sagra di mixer, centraline e tastiere: identificato l'autore del furto

L'episodio a Conscio a luglio. Un 37enne trevigiano è stato denunciato per il reato di ricettazione mentre la refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario

Indagine dei carabinieri

I carabinieri di Casale sul Sile e i militari della stazione di Treviso, hanno rinvenuto, al termine di specifica attività d’indagine culminata con una perquisizione domiciliare operata nei confronti di D.M. 37enne trevigiano, un mixer, alcune tastiere, le centraline di impianto sonoro professionale, del valore di circa 5mila euro. Il furto è avvenuto nell’arco notturno in occasione di una sagra in Conscio di Casale sul Sile, il 22 luglio scorso. L'indagine ha consentito di appurare che queste strumentazioni. Il 37enne è stato denunciato per il reato di ricettazione mentre la refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario, un 42enne di Pordenone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zaia, nuova ordinanza: «Doppio tampone per i lavoratori che tornano in Veneto»

  • Grandine e temporali, la Marca nella morsa del maltempo

  • Nuovi contagi da Coronavirus nella Marca: in tre positivi al test sierologico

  • Positivo al virus in piscina: tutti negativi i tamponi fatti dall'Ulss 2

  • Ecco negozi trevigiani che effettuano la consegna della spesa a domicilio

  • Travolta sulle strisce pedonali, anziana ricoverata in rianimazione

Torna su
TrevisoToday è in caricamento