menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La casa messa sottosopra dai ladri (Foto tratte da Facebook)

La casa messa sottosopra dai ladri (Foto tratte da Facebook)

Rientra e trova la casa devastata dai ladri: «Hanno distrutto tutto»

Il colpo è avvenuto in un'abitazione di Fossalta Maggiore, frazione di Chiarano. La proprietaria di casa ha denunciato tutto sui social. Ladri in fuga con un magro bottino

Sono entrati in azione lunedì 21 ottobre e hanno preso di mira un'abitazione di Via Piave, vicino alle ex scuole di Fossalta Maggiore, frazione di Chiarano. Dopo aver forzato la porta d'ingresso i ladri si sono messi alla ricerca di soldi e oggetti di valore, mettendo letteralmente a soqquadro la casa, in quel momento senza nessuno all'interno.

ladri-fossalta-2-2-2

Quando la proprietaria è rientrata a fine giornata si è trovata davanti uno scenario a dir poco disastroso: armadi e cassetti erano stati completamente svuotati sul pavimento delle camere, i quadri gettati a terra nella speranza di trovare la cassaforte, mobili e oggetti rotti nella foga della ricerca. Magro il bottino per i malviventi visto che all'interno della casa non c'erano soldi e nemmeno cassaforti. Il danno più grande, per la padrona di casa, è stato quello di veder gettati a terra i vestiti e gli oggetti sistemati con cura da una vita. Gli effetti più personali sono stati ispezionati dai ladri nella speranza di poter ricavare qualche soldo dall'ennesimo furto avvenuto in questi giorni nella Marca. L'accaduto è stato raccontato dalla signora su Facebook, dove ha raccolto decine di commenti di vicinanza e solidarietà. Lei però coglie l'occasione per avvertire i concittadini: «Fate attenzione - scrive - questi delinquenti sono ancora in giro per Fossalta».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Attualità

L'Arsenale di Roncade ceduto al fondo francese C-Quadrat

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Zona gialla dal 26 aprile, Confcommercio: «Grande iniezione di fiducia»

  • Incidenti stradali

    Scontro in A4 tra due tir e un'auto: morto sul colpo

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento