rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca Preganziol / Via Canova

Preganziol, ladro maldestro tenta furto dell'auto con dentro l'autista

Arrestato dalla polizia un bosniaco di 30 anni che ieri mattina aveva lasciato il Santa Bona e dopo poche ore era già al "lavoro". Per lui nuovo arresto e denuncia. E il ritorno in carcere

Dopo poche ore che aveva lasciato il carcere Santa Bona di Treviso si era già messo all'opera.

Lunedì sera, da poco passate le 21,30, S.B., 30enne bosniaco, aveva adocchiato il suo probabile colpo e si era messo ad armeggiare dal lato passeggero di un'audi A6 in sosta nei pressi di via Canova a Preganziol. Ma non si era accorto che all'interno c'era il proprietario, un 35enne che sbalordito ha assistito alla scena.

L'automobilista ha fatto scappare il ladro maldestro e ha chiamato la polizia che è intervenuta e ha arrestato il bosniaco. Prima di tentare il colpo dell'Audi, il 30enne era riuscito ad entrare in un'altra, una Skoda Fabia, ma poi non era riuscito a farla partire.

Ora il ladro di auto si trova nuovamente al Santa Bona, denunciato per furto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Preganziol, ladro maldestro tenta furto dell'auto con dentro l'autista

TrevisoToday è in caricamento