menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ruba materiale elettrico dalla ditta per 30mila euro, denunciato

Un giovane operaio di 28 anni di Vedelago, dipendente di un'azienda di Istrana, ha trafugato materiale per 30mila euro dal luogo di lavoro

ISTRANA Aveva rubato materiale elettrico per decine di migliaia di euro dal luogo di lavoro. Non è riuscito però a sfuggire all’occhio vigile dei carabinieri che, dopo averlo fermato per un controllo, lo hanno smascherato. È finito nei guai un ragazzo di 28 anni residente a Vedelago, pizzicato a Istrana dai militari dell’Arma nel corso di un servizio coordinato in ambito provinciale per la prevenzione e la repressione in particolare dei reati predatori.

Secondo quanto accertato dalle forze dell’ordine il ragazzo, dipendente di una ditta di Istrana, avrebbe trafugato vario materiale elettrico ed elettronico dal luogo di lavoro per un valore di circa trentamila euro. Inevitabile, a quel punto, la denuncia nei suoi confronti con le accuse di furto e ricettazione. Il materiale rinvenuto è stato restituito ai legittimi proprietari. Nel corso dei controlli sono stati impegnati 22 militari con 11 mezzi. Sono state 123 le persone identificate, 106 i veicoli controllati e 13 le persone sottoposte ad obblighi controllate. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Il peso cambia da un giorno all'altro, perchè?

Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento