menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Colpo della banda dell'acetilene a Motta: ladri via con 3mila euro

Nella notte tra venerdì e sabato un manipolo di malviventi ha assaltato la Banca del Veneto Orientale facendo esplodere il bancomat

MOTTA DI LIVENZA Hanno agito con i favori della notte tra venerdì e sabato e prima che qualcuno si accorgesse di quanto era successo sono scappati lontani con il bottino. Si tratta di un colpo avvenuto a Motta di Livenza ai danni della Banca di San Biagio e del Veneto Orientale.

Ad effettuare il blitz sarebbe stata una delle tante "bande dell'acetilene" della zona che ha fatto completamente esplodere il bancomat dell'istituto bancario verso l'1.30 per poi scappare con un bottino di almeno 3mila euro. Ingentissimi inoltre i danni a tutta la struttura, colpita dalle fiamme di rimando dell'esplosione. Sul posto sono poi giunti i vigili del fuoco e i carabinieri di Motta per tutte le verifiche del caso. In ogni caso si tratta sfortunatamente del terzo assalto in pochi mesi per la banca di fronte alla basilica della Madonna dei Miracoli. Saranno ora le immagini delle telecamere di sicurezza ad aiutare le forze dell'ordine nella ricerca dei colpevoli del furto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento