rotate-mobile
Cronaca Breda di Piave / Via Giuseppe Garibaldi

Tentato furto alllo Smile di Breda: i ladri scappano a mani vuote

I malviventi hanno colpito nella notte tra giovedì e venerdì sfondando la porta d'ingresso. Lo scatto dell'allarme li ha fatti fuggire

BREDA DI PIAVE Alle ore 02.29 nella notte tra giovedì e venerdì è arrivata alla Centrale Operativa della CDS Vigilanza di Zelarino una segnalazione di allarme proveniente dal Bar Smile di via Garibaldi 52 a Pero di Breda di Piave. Immediatamente è stata così inviata la volante più vicina e contestualmente è stato avvertito anche il titolare che si è subito precipitato anche lui sul posto. 

L'ennesima incursione dei predoni si stava infatti compiendo ai danni del Bar Smile, gia colpito in passato dalle scorribande dei ladri come nel caso del furto subito ad aprile in cui i malviventi erano fuggiti con alcune slot. E infatti anche in questo caso l'oggetto dei ladri sono state le macchinette slot ospitate all'interno del locale. Questa volta però i ladri si sono dovuti ritirare velocemente a mani vuote. Entrando nel locale hanno difatti fatto scattare l'allarme arrivato alla Centrale della CDS che ha immediatamente attivato gli interventi di rito. Inoltre, con la violazione del locale, sono subito entrati in funzione i sistemi dissuasori acustico e nebbiogeno, costringendo i ladri alla fuga repentina.

Sul posto sono poi intervenuti anche i carabinieri avvisati da alcuni residenti svegliati dal frastuono dell'allarme e che hanno anche tentato di impedire il compiersi della razzia gettando contro i malviventi alcuni vasi di fiori, ma dei malviventi non c'era ormai traccia in quanto si erano già allontanati a bordo di una Fiat Bravo di colore grigio e targa ignota, come anche sconosciuto è il numero dei componenti del commando. Non riuscendo ad impossessarsi delle slot, ben ancorate al muro, hanno tentato di appropriarsi comunque della cassa, ma probabilmente colti dal dubbio di essere fermati, ci hanno ripensato abbandonandola su uno dei tavolini del locale, inviolata. Rimangono però come sempre i danni al locale, limitati principalmente alla porta d'ingresso e ad una delle slot obiettivo dei predoni e lo sconforto del ripetersi di queste incursioni criminose.

Spaccata bar Smile a Breda

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentato furto alllo Smile di Breda: i ladri scappano a mani vuote

TrevisoToday è in caricamento