rotate-mobile
Cronaca

Aveva rubato una bici di valore ad una ragazza: denunciato un 28enne rumeno

Il ragazzo è stato fermato mentre armeggiava con il mezzo lungo il Put. Una volta in Questura è stato denunciato per ricettazione ed il mezzo sottoposto a sequestro penale

Venerdì pomeriggio, alle ore 15, transitando lungo il Put, i poliziotti delle volanti hanno notato un cittadino rumeno, già noto alle forze dell’ordine per numerosi pregiudizi di reati contro il patrimonio, che era seduto su una panchina ed armeggiava con una bicicletta. Insospettiti dal fatto che il mezzo era di importante valore commerciale e dal comportamento ambiguo del soggetto, gli agenti hanno deciso di controllarlo.

Chieste così spiegazioni in merito al possesso della bicicletta, l’uomo, identificato per N.C. e ventottenne, ha dichiarato che gli era stata regalata da un suo amico. I poliziotti, non fidandosi, hanno quindi subito dato il via ad una serie di complessi accertamenti, anche tramite la Sala Operativa del 113, che hanno permesso di risalire alla proprietaria del velocipede che ne aveva denunciato il furto qualche giorno prima. Portato in Questura per gli accertamenti di rito, N.C. è stato denunciato per ricettazione ed il mezzo sottoposto a sequestro penale, mentre la proprietaria della bicicletta, invitata in Questura per il riconoscimento e restituzione del mezzo, ha ringraziato gli uomini della volante per essere rientrata in possesso del proprio mezzo.

Nella medesima giornata sono stati comunque effettuati numerosi controlli che hanno permesso di recuperare, come refurtiva, anche un telefono smartphone. In questo caso A.S., diciottenne, è stato denunciato per ricettazione e sottoposto a perquisizione personale, oltre che segnalato per il reato di detenzione di sostanze stupefacenti poiché, all’interno dei pantaloni, aveva alcune bustine di marijuana.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aveva rubato una bici di valore ad una ragazza: denunciato un 28enne rumeno

TrevisoToday è in caricamento