rotate-mobile
Cronaca

Gettano la borsa rubata dall'auto, incastrati da un passante

Sono stati arrestati giovedì pomeriggio tre cechi che avevano derubato una donna al centro commerciale Tiziano di San Biagio di Callalta

Hanno rubato la borsetta a una donna al centro commerciale Tiziano di San Biagio di Callalta, l’hanno svuotata e gettata dal finestrino ma qualcuno li ha visti. A finire dietro le sbarre tre cechi, due uomini e una donna, con l’accusa di furto pluriaggravato in concorso e incauto utilizzo di tessere bancomat.

RUBA BANCOMAT IN CHIESA

Giovedì pomeriggio alla centrale operativa della Questura è giunta una telefonata da un 60enne di Silea che aveva notato i tre a bordo di una Berlina gettare la borsa. Le ricerche sono partite subito, tanto da riuscire a fermarli al distributore automatico Eni in zona Fiera a Treviso. I tre, un 40enne e due 20enni, poco prima avevano tentato di prelevare con i bancomat sottratti alla signora, la stessa che poi ha confermato di aver subito il furto. All’interno dell’automobile, nella borsa della ragazza, sono stati rinvenuti altri 970 euro, di cui 350 di proprietà della donna derubata. Manette ai polsi per i tre cechi, in attesa della direttissima di venerdì.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gettano la borsa rubata dall'auto, incastrati da un passante

TrevisoToday è in caricamento