menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ruba Rolex e tappeti per 65mila euro, colf finisce nei guai

Una ragazza di 22 anni di origini dominicane è stata denunciata per appropriazione indebita. Ha rubato materiale al pensionato che accudiva

MONTEBELLUNA — Gioielli, computer, tappeti persiani, Rolex. Una refurtiva del valore complessivo di 65 mila euro quella rinvenuta a casa di una 22enne di origini dominicane residente a Bassano del Grappa (Vicenza), accusata di aver rubato molti oggetti di valore al pensionato di Montebelluna che accudiva per lavoro.

A insospettire la vittima del furto sono stati i parenti che, andati a fargli visita, hanno notato la mancanza di alcuni tappeti persiani, come riportato dalla stampa locale. Durante un controllo più approfondito insieme al montebellunese, hanno scoperto che tra i suoi oggetti preziosi mancavano anche gioielli e Rolex, oltre a un computer. L’attenzione si è subito concentrata sulla colf, anche perché in tutta l’abitazione non erano stati trovati segni di effrazione.

Il pensionato si è quindi rivolto ai carabinieri per sporgere denuncia. I militari dell’Arma si sono presentati martedì all’alba a casa della dominicana con un mandato di perquisizione. All’interno dell’abitazione hanno rinvenuto tutto il materiale rubato, che è stato quindi restituito. La 22enne è stata denunciata per appropriazione indebita. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Attualità

«Perchè non è stata vaccinata anche mia moglie?»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento