menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furto di software all'interno di un'azienda di Mareno di Piave

Alcuni banditi hanno rubato due computer contenenti un programma da 30 mila euro e alcuni disegni all'interno della ditta in zona industriale

Furto di software con giallo all’interno di un’azienda di Mareno di Piave. Alcuni malviventi hanno trafugato due computer dalla ditta che si trova in zona industriale a Ramera, ma non ci sarebbero forzature delle porte d’ingresso. I ladri, infatti, potrebbero aver avuto le chiavi per entrare nella ditta.

Sicuramente conoscevano il posto molto bene. Non hanno portato via nulla se non i due pc contenenti un software da 30 mila euro e dei disegni. L’azienda produce lavorazioni meccaniche, i ladri potrebbero aver perlustrato il posto in un primo momento identificando il materiale da rubare e poi avrebbero agito.

A fare la scoperta lo stesso titolare dell’azienda arrivato al lavoro il mattino seguente. Come ha raccontato alla Tribuna, la sera prima si era attardato in ufficio, rimanendovi fino alla mezzanotte. Il mattino dopo, arrivato al lavoro per primo, avrebbe scoperto il furto. Non è rimasto che denunciare l’accaduto ai carabinieri che stanno conducendo le indagini per identificare possibili sospetti. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, l'imprenditore Amir Vettorello muore a 46 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento