Appende le decorazioni di Halloween al cancello di casa: i vandali le rubano

Il furto segnalato sui social dalla madre di una bambina residente in Via Garibaldi a Ponzano Veneto. Spariti nella notte gli addobbi per il 31 ottobre: «Vergogna»

Decorazioni per Halloween (Foto d'archivio)

A pochi giorni da sabato 31 ottobre aveva deciso di appendere, insieme alla figlioletta, alcuni addobbi per la festa di Halloween sul cancello di casa. Un modo come un altro per trascorrere del tempo insieme e festeggiare, tra le mura di casa, una ricorrenza che quest'anno sarà molto diversa rispetto agli altri anni vista l'emergenza sanitaria in corso.

Peccato che le simpatiche decorazioni esposte da madre e figlia in via Garibaldi a Ponzano Veneto non abbiano nemmeno fatto in tempo ad arrivare al 31 ottobre visto che, nella notte tra mercoledì 28 e giovedì 29, qualcuno le ha strappate dal cancello e se le è portate via. «Che vergogna - si è sfogata la mamma della piccola raccontando il furto sui social - Ringrazio proprio chi questa notte ha rubato le decorazioni di Halloween che io e la mia bambina avevamo messo sul cancello di casa visto che quest’anno non sarà la solita festa. Siete proprio miseri». In risposta sono arrivati numerosi messaggi di vicinanza. Sembra che il furto di decorazioni in via Garibaldi non sia stato l'unico e che anche in altre zone di Ponzano i vandali si siano divertiti a rubare le decorazioni per la festa del 31 ottobre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Remo Sernagiotto ricoverato al Ca' Foncello: «Condizioni disperate»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Capienza ridotta in negozi e centri commerciali»

  • Guida Michelin 2021: i ristoranti stellati nel trevigiano

  • Covid, nuova ordinanza di Zaia: «Riapriamo i negozi di medie e grandi dimensioni al sabato»

  • Metodo Bianchini: come perdere peso senza rinunce

  • Schianto tra camion, chiuso il tratto Portogruaro-San Stino della A4

Torna su
TrevisoToday è in caricamento