menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Blitz notturno al "Fruit Montello": via bottino da migliaia di euro

I malviventi hanno scassinato una porta sul retro e poi hanno rubato profumi e deodoranti. A Treviso invece è stato colpito il bar "Alessandro"

VOLPAGO DEL MONTELLO Hanno forzato con un piede di porco una porta sul retrobottega e una volta all'interno hanno fatto razzia di diversi prodotti sugli scaffali tra cui caffè, deodoranti, profumi, salviette e calzini. Il tutto per un bottino totale di diverse migliaia di euro.

Come riportano gli organi di informazione locale, il fatto è avvenuto nella notte tra lunedì e martedì in via Schiavonesca Nuova a Selva del Montello all'interno del "Fruit Montello". La scoperta dell'ammanco è avvenuta da parte del titolare solo alla riapertura al mattino, tanto che si presume che il colpo sia stato messo a segno tra la mezzanotte e le tre, ma purtroppo la struttura è priva sia di telecamere che di sistemi di allarme, fatto questo probabilmente conosciuto dai malviventi. Sul fatto in ogni caso indagano ora i carabinieri di Montebelluna.

A Treviso invece, in via Siora Adriana del Vescovo, a finire nel mirino dei ladri nella giornata di lunedì è stato il bar "Alessandro" gestito da una 24enne cinese. In questo caso a scomparire è stata una busta con duemila euro in contanti nascosta sotto il registratore di cassa del locale, tanto che si ipotizza che il ladro possa essere uno dei clienti abituali a conoscenza di dove venivano custoditi i soldi. Il fatto è comunque subito stato denunciato ai carabinieri di Treviso i quali si sono immediatamente messi sulle tracce del possibile delinquente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Il peso cambia da un giorno all'altro, perchè?

Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento