rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Castelfranco Veneto

Sorpreso a rubare gasolio da un'auto, tenta la fuga a piedi

Un operaio romeno di 25 anni è stato notato dai carabinieri di Castelfranco mentre trafugava gasolio dal serbatoio di una macchina in sosta

CASTELFRANCO VENETO — Sorpreso a rubare gasolo dal serbatoio di una macchina in sosta. Il ladro è stato notato a Castelfranco Veneto, in via Nogarola, dai carabinieri del nucleo radiomobile che lo hanno immediatamente arrestato.

Si tratta di un operaio di origini romene di 25 anni residente a Trebaseleghe che, lungo l’argine del Muson, alla mezzanotte di martedì è stato visto mentre aveva già trafugato oltre un centinaio di litri di gasolio. L’automobile in questione apparteneva a una ditta di Mestrino.

Immediato il tentativo di fuga da parte dello straniero, inseguito dai carabinieri che lo hanno bloccato pochi metri più avanti. Comparso davanti al giudice per il rito direttissimo, è stato condannato a sei mesi di carcere e al pagamento di una multa di 200 euro. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso a rubare gasolio da un'auto, tenta la fuga a piedi

TrevisoToday è in caricamento