Cronaca

Doppio furto tra Treviso e Casale: due gioiellerie svaligiate dai ladri

I ladri sono entrati in azione nei giorni scorsi. Erano in due e si sono finti clienti. Nel mirino la Gatto di Treviso e Preziosissimi di Casale

TREVISO Hanno usato la stessa tecnica in due negozi diversi. Sono entrati fingendosi clienti interessati ad acquistare una collana e, una volta distratta la commessa, hanno afferrato il panno che raccoglie i gioielli e si sono dileguati. Sono due le attività finite nel mirino di una banda di ladri nei giorni scorsi: la gioielleria Gatto di viale Brigata Marche a Treviso e la “Preziosissimi” di Casale sul Sile.

Come scrivono i quotidiani locali, I ladri avrebbero agito in due. La tecnica è quella di entrare in negozio, chiedere di poter vedere alcuni gioielli e, alla prima distrazione del dipendente della gioielleria afferrare la merce e scappare. Entrambe le gioiellerie, che sono state derubate per migliaia di euro, hanno sporto denuncia ai carabinieri, che stanno passando al setaccio le immagini registrate dalle telecamere di sorveglianza. I banditi, infatti, hanno agito a volto scoperto. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Doppio furto tra Treviso e Casale: due gioiellerie svaligiate dai ladri

TrevisoToday è in caricamento