menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ruba un portafogli a una donna mentre fa la spesa, arrestata

Era mezzogiorno di lunedì quando, all'interno dell'Iperlando di Preganziol, i carabinieri della stazione di Dosson hanno arrestato una 20enne

PREGANZIOL - Ha aspettato il momento giusto, ha scelto la sua vittima e, quando era certa che nessuno potesse vederla, è entrata in azione. Ma non è riuscita a farla franca. Era all'incirca mezzogiorno di lunedì quando, all'interno dell'Iperlando di Preganziol, i carabinieri della stazione di Dosson hanno arrestato T.S., 20 enne di origine bulgara e senza fissa dimora.

La giovane, poco prima, era riuscita a trafugare il portafoglio dalla borsa di un’anziana donna, 60 enne del posto, mentre era intenta a fare compere tra gli scaffali del supermercato. Il portafoglio, contenente la somma di poche decine di euro, è stato rinvenuto e restituito alla legittima proprietaria. L’indagata è stata rinchiusa nelle camere di sicurezza della caserma di via Cornarotta a Treviso, in attesa di comparire davanti al Tribunale di Treviso per essere giudicata con rito direttissimo.

I carabinieri lunedì mattina, intorno alle 9, hanno effettuato un arresto anche a Mogliano Veneto. I militari hanno rintracciato un nordafricano, B.H., 45 enne domiciliato in quel Comune, sul conto del quale pendeva un ordine di esecuzione, in regime di detenzione domiciliare, emesso dal Tribunale di Treviso. L’uomo dovrà scontare una pena di 4 mesi di reclusione per una condanna relativa una mancata esecuzione dolosa dei provvedimenti del Giudice, commessa nel mese di settembre 2009.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Aeroporto Canova, Ryanair annuncia la programmazione estiva

Attualità

Decreto riaperture, la bozza: «Il coprifuoco resta alle 22»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento