Ladri nella sede dei Volontari Antincendio Boschivo: «10mila euro di danni»

Il furto scoperto giovedì mattina, 15 ottobre. Rubati decespugliatori, trapani, termometri digitali, motoseghe e ricetrasmittenti. Sul posto i carabinieri di Valdobbiadene

Uno dei mezzi dell'Avab di Valdobbiadene (Foto d'archivio)

La sede dell’Avab in via Prà Fontana a Valdobbiadene è finita nel mirino dei ladri che si sono portati via moltissimi materiali indispensabili per il lavoro dei volontari della Protezione civile Antincendio Boschivo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come riportato da Qdpnews, il furto è stato scoperto giovedì mattina, 15 ottobre, da uno dei volontari dell'associazione. La sede era rimasta chiusa da martedì sera quando si era tenuta una riunione di direttivo finita in tarda serata. Il furto può essere avvenuto quindi o nella notte tra martedì e mercoledì oppure nella giornata di ieri quando i malviventi hanno potuto svaligiare indisturbati l'intero capannone in zona industriale. Il portone d'ingresso è stato forzato mentre dall'interno sono stati portati via: decespugliatori, trapani, termometri digitali, motoseghe e le ricetrasmittenti donate dalla Regione ai volontari sempre pronti a intervenire nelle varie situazioni di emergenza del territorio. Una prima stima dei danni subiti nel furto si aggirerebbe intorno ai 10mila euro. Le uniche lasciate dai ladri sarebbero infatti le tute da lavoro dei volontari e alcuni caschi personalizzati. Tutto il resto è stato razziato. Del fatto sono stati informati anche l’assessore regionale alla Protezione civile, Gianpaolo Bottacin e il sindaco di Valdobbiadene Luciano Fregonese. I carabinieri hanno avviato le indagini con i primi accertamenti sul luogo del furto. La notizia ha suscitato grande sdegno tra i residenti di Valdobbiadene dove il lavoro dei volontari Avab è da sempre molto apprezzato da tutta la comunità. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vedelago, travolta e uccisa da un'auto di fronte al marito

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • L'auto si schianta fuori strada: morto un 22enne, due feriti gravi

  • I 6 piatti trevigiani che non possono mancare sulle tavole d'autunno

  • Auto sbanda e si ribalta, conducente in ospedale: è gravissima

  • Mascherina indossata per troppo tempo, studente si sente male

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento