Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Montebelluna / Via Papa Giovanni XXIII

Doppio colpo dei ladri: svaligiate le scuole medie e la sede del Montevolley

Sciacalli in azione a Montebelluna. Il furto è partito dalle scuole medie Papa Giovanni per concludersi nella sede della società sportiva di pallavolo. Rubati computer e schermi

Brutta sorpresa per la struttura che ospita il Montevolley, squadra di pallavolo con sede nel palazzetto Legrenzi di Montebelluna. Nella notte tra mercoledì 18 e giovedì 19 marzo, ignoti si sono introdotti nelle scuole medie Papa Giovanni XXIII e hanno rubato computer e vari materiali didattici per un valore complessivo di qualche migliaio di euro.

Non contenti, dopo le scuole medie i ladri hanno preso di mira il palazzetto Legrenzi sfondando la porta della sede della società di pallavolo e mettendo a soqquadro la gran parte degli oggetti al suo interno. Il furto è stato denunciato dai vertici della società sportiva sulla pagina Facebook ufficiale della squadra suscitando rabbia e sdegno tra i sostenitori della società. «Non abbiano ancora la misura dei danni e delle cose rubate, al momento un computer e altri materiali elettronici - scrivono i dirigenti della squadra - Le cose materiali si possono ricomprare e le porte di aggiustano, la dignità e la coscienza di chi compie atti del genere no. In periodi come questo, queste persone si chiamano sciacalli».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Doppio colpo dei ladri: svaligiate le scuole medie e la sede del Montevolley

TrevisoToday è in caricamento