Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Rubano occhiali e abbigliamento per 2mila euro, arrestati

Due 49enni di origine serba sono finiti in manette dopo un furto in un negozio di ottica di Castelfranco. Per schermare l'antitaccheggio usavano il Jammer

CASTELFRANCO VENETO Attraverso un’apparecchiatura chiamata Jammer sono riusciti a schermare i dispositivi antitaccheggio e a darsi alla fuga con due paia di occhiali del valore di circa 500 euro. Non solo: all’interno della macchina sono stati trovati altri capi di abbigliamento per 1500 euro, tutta merce rubata poco prima probabilmente con le stesse modalità.

Sono stati arrestati dai carabinieri S.L. e B.M., due 49enni serbi con precedenti e senza fissa dimora, accusati di furto aggravato ai danni di un ottico di Castelfranco Veneto. Oltre agli occhiali, all’interno del veicolo nel corso della perquisizione i militari hanno rinvenuto cinture, scarpe e una giacca da uomo griffata, tutto ancora etichettato e oggetto di furto.

Gli accertamenti successivi hanno anche permesso di appurare che B.M. risultava colpito da un ordine di cattura emesso dalla Corte d’Appello di Brescia il 5 novembre 2012. L’uomo doveva scontare una pena di quattro mesi e 27 giorni di reclusione per reati contro il patrimonio commessi nel Bresciano. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano occhiali e abbigliamento per 2mila euro, arrestati

TrevisoToday è in caricamento