menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trafugati rame e piombo dal Cerd di Silea: è l'ennesimo furto in zona

I ladri hanno agito indisturbati probabilmente per diverse ore, trafugando anche materiale elettronico da rivendere al mercato nero

SILEA - Ennesimo colpo in via Cendon a Silea. Come riportano i quotidiani locali, a farne le spese ancora una volta il Cerd di zona, dove sono stati trafugati rame e piombo, probabilmente al fine di essere rivenduti al mercato nero.

I ladri si sarebbero introdotti facendo un buco nella recinzione, che di volta in volta viene rinforzata dagli addetti ai lavori visti i molteplici furti, ma che costantemente viene elusa dai malviventi. Trafugate anche parti di pc, frigoriferi e elettrodomestici vari forse per essere rivendute senza fattura a qualche rivendita locale compiacente. Si registrano anche alcuni atti vandalici contro gli uffici di Contarina, al cui esterno sono stati ritrovati diversi escrementi umani.

I responsabili per ora hanno come primario obiettivo quello di riportare in sicurezza gli spazi interni, ma non è esclusa una denuncia contro ignoti alle forze dell'ordine. Potrebbe aprirsi un'indagine al fine di scoprire se dietro i vari furti ci siano una o più bande specializzate.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Dalla Rete

    Digos della Questura di Treviso, nominato il nuovo dirigente

  • Salute

    Monastier, nuova tecnica 3D per gli interventi a spalla e ginocchio

  • Cronaca

    Coniglietto intrappolato nel camino: salvato dai pompieri

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento