menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Razzia di rame dalle tombe: devastato cimitero di Riese

Un gruppo di malviventi è entrato nel camposanto nella notte di giovedì e ha rubato oggetti e pezzi di rame per un valore di 30 mila euro, devastando anche le tombe dei parroci del paese. Il sindaco: "Metteremo telecamere"

Razzia di rame dalle tombe: un gruppo di malviventi è entrato nel camposanto di Riese nella notte di giovedì e ha rubato oggetti e pezzi di rame per un valore di 30 mila euro.

NEL 2012: FURTI RAME AL CIMITERO


INGENTI I DANNI. Come si legge sulla Tribuna di Treviso una devastazione che non ha risparmiato nulla, nemmeno le tombe dei parroci del paese da cui è stato asportato tutto ciò che c’era del metallo, anche se solo quello di qualità. Un colpo da 30mila euro, ma quel che più ha colpito è l’assenza di rispetto che questi malviventi dimostrato: gli addetti del Comune anche per assicurare il decoro che questi luoghi meritano hanno sistemato tutto a tempo di record. Il sindaco ha informato che metterà delle telecamere per arginare il fenomeno e per dare sicurezza a chi visita i propri cari defunti nei cimiteri del paese.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

social

Domenica 11 aprile: accadde oggi, santo del giorno, oroscopo

Salute

A Monastier il nuovo hub vaccinale anti-Covid per le aziende venete

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento