menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il materiale che cercavano di rubare

Il materiale che cercavano di rubare

Sorpresi a smontare una casera, arrestati due trevigiani

Sorpresi a smontare pavimenti in legno e infissi in alluminio all'interno di un immboile a Refrontolo. Sono finiti nei guai

Sorpresi a smontare pavimenti in legno e infissi in alluminio all’interno di un immboile a Refrontolo. Sono finiti nei guai due trevigiani, un 39enne di Pieve di Soligo e un 40enne di Farra, colti in flagrante da una pattuglia di carabinieri che effettuava alcuni controlli in zona.

Il fatto è avvenuto intorno alle 19 del giorno dell’Epifania in via Costa Bavera. I due ladri sono stati sorpresi mentre caricavano il materiale su un carrello agganciato a un’automobile. Per loro sono scattate le manette. Attualmente i due si trovano agli arresti domiciliari e tutto il materiale, del valore di qualche centinaia di euro, è stato restituito al proprietario. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Aeroporto Canova, Ryanair annuncia la programmazione estiva

Attualità

Decreto riaperture, la bozza: «Il coprifuoco resta alle 22»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento