menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Finta prostituta truffa un imprenditore di Cortina e gli ruba il Rolex

Il fatto è avvenuto venerdì in via IV Novembre a Mogliano Veneto. La donna, nomade e con numerosi precedenti penali alle spalle, è riuscita a fuggire con un complice

Era nella Marca per un importante incontro di lavoro quando è stato improvvisamente avvicinato da una 41enne nomade senza fissa dimora, S.S. con numerosi precedenti penali alle spalle, che con la scusa di offrigli una prestazione sessuale sul posto gli ha poco dopo sottratto dal polso un orologio Rolex di ingente valore, cercando poi di dileguarsi lontano. La vittima però, un imprenditore cortinese di 58 anni, l'ha subito inseguita e, una volta raggiunta, prima si è fatto riconsegnare l'orologio rubato e poi ha trattenuto la ladra fino all'arrivo dei carabinieri. Purtroppo però la donna è riuscita a divincolarsi proprio nel momento in cui i militari stavano giungendo sul posto ed è così riuscita a scappare con l'aiuto di un complice posteggiato con l'auto poco distante. Per l'imprenditore non è quindi rimasto altro che recarsi in caserma per sporgere denuncia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tre pasticcerie trevigiane in sfida a Cake Star

Attualità

Asolo, malore sul lavoro: dipendente comunale muore a 44 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento