rotate-mobile
Sabato, 3 Dicembre 2022
Cronaca Roncade / Via Sile, 51

Razzia di tablet e pc nella notte: nel mirino BigRock e una scuola di Conegliano

I colpi sono stati messi a segno nelle ultime ore ed in entrambi i casi si parla di diverse migliaia di euro di danni. Sui due furti indagano ora i carabinieri

RONCADE Due furti avvenuti nella notte, entrambi con obiettivo i prodotti tecnologici presenti all'interno delle strutture prese a bersaglio. La prima ad essere stata colpita dai ladri è stata la Scuola Secondaria di I° Grado "F. Grava" di Conegliano, in via Istria, dove alcuni malviventi durante il weekend hanno sottratto una ventina di tablet usati dagli studenti durante le lezioni, il tutto dopo aver forzato una delle porte dello stabile. A scoprire l'ammanco il Preside alla riapertura della struttura lunedì mattina. Stesso modus operandi poi usato nella notte tra lunedì e martedì da ulteriori ladri in via Sile a Roncade presso la sede di BigRock, nota "factory" trevigiana dove si disegna il futuro del cinema andando a scuola di computer grafica, dalla quale sono stati asportati oltre una ventina tra computer e attrezzatura fotografica utilizzati per il lavoro quotidiano. In questo caso, oltre al danno economico, anche un danno "intellettuale". Su entrambi gli episodi indagano ora i carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Razzia di tablet e pc nella notte: nel mirino BigRock e una scuola di Conegliano

TrevisoToday è in caricamento