rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024
Cronaca Vittorio Veneto / Via Armando Diaz

Raid notturno dei ladri nelle scuole di Vittorio Veneto: rubati pc, tablet e denaro

Ad essere prese di mira sono state la scuola elementare Crispi in via Diaz e la scuola media Da Ponte in via dello Stadio. Sul fatto indagano ora i carabinieri

VITTORIO VENETO Rubati un pc, un tablet e forse una decina di euro contenuti nei distributori automatici di merendine. Questo quanto trafugato nella notte tra mercoledì e giovedì all'interno di due istituto di Vittorio Veneto, nello specifico la scuola media Da Ponte in via dello Stadio e la scuola elementare Crispi in via Diaz.

Come difatti riporta "il Gazzettino", i ladri avrebbero prima colpito la scuola media da cui hanno fortunatamente asportato solo il contenuto di alcuni distributori automatici di merendine, forse perch disturbato nel loro tentativo di furto, per poi però raggiungere duecento metri dopo l'elementare Crispi in cui hanno rubato un pc portatile ed un tablet usati dagli alunni e dagli insegnanti per la didattica, il tutto prima di fuggire lontano senza essere visti da alcuno. Per quanto concerne invece le modalità dei due raid, in entrambi i casa i malviventi hanno scassinato la porta d'ingresso per penetrare all'interno, favoriti anche dalla mancanza di sistemi d'allarme. Sul fatto indagano ora i carabinieri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raid notturno dei ladri nelle scuole di Vittorio Veneto: rubati pc, tablet e denaro

TrevisoToday è in caricamento