Cronaca Via Antiga Sud

Raid notturno dei ladri: colpito il deposito del Soccorso Nautico Terranova

A scoprire il furto il custode della cava Morganella che ha notato una vetrata in frantumi. Nell'occasione i malviventi hanno sottratto dell'attrezzatura di proprietà dell'associazione

Una vetrata in frantumi e attrezzatura tecnica scomparsa nel nulla. Questo quanto capitato all'associazione Soccorso Nautico Terranova 99 (Snat) che ha deposito presso la Cava Morganella via Antiga. Ignoti hanno infatti colpito, per l'ennesima volta negli ultimi anni, la struttura associativa, provocando non pochi danni dopo aver persino bivaccato all'esterno. Come riporta "la Tribuna", a scoprire quanto successo è stato il custode della cava che ha subito allertato l'associazione e i carabinieri che ora indagano sull'accaduto, anche se sarà difficile risalire ai colpevoli a causa della mancanza in zona di telecamere di videosorveglianza, In ogni caso, secondo i ben informati si tratterebbe di persone residenti nell'area che avrebbero già colpito più volte negli anni sia il deposito che altre strutture vicine. Oltre al danno, dunque, anche la beffa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raid notturno dei ladri: colpito il deposito del Soccorso Nautico Terranova

TrevisoToday è in caricamento