menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La band si scioglie, 27enne ubriaco ruba tutti gli strumenti

Un trevigiano è stato denunciato dopo aver commesso un furto. La polizia lo ha fermato per un controllo ed è pure risultato ubriaco alla guida

TREVISO — La band si è sciolta, si è portato via tutti gli strumenti. Un 27enne trevigiano si è reso protagonista di un furto ma è stato pizzicato dalla polizia che lo ha denunciato.

Il giovane è stato sorpreso dagli agenti mentre era a bordo della sua auto, carica di strumenti musicali, pedaline, percussioni, amplificatori. La polizia lo ha fermato per un semplice controllo stradale ma, vedendo il carico, ha pensato di approfondire gli accertamenti.

Il ragazzo avrebbe riferito agli agenti che tutto quel materiale era suo, ma i sospetti non sono mancati. Tanto che la polizia lo ha scoperto. Il giovane è stato quindi denunciato. Come se non bastasse, sottoposto all’alcot test, si è visto ritirare la patente. Guidava, infatti, con un tasso alcolemico in corpo di 1,4 g/l. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'Arsenale di Roncade ceduto al fondo francese C-Quadrat

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Vax Day per gli Over 80 nella Marca: «Oltre duemila vaccinati»

  • Cronaca

    Due auto distrutte da un incendio, indagano i carabinieri

  • Cronaca

    Aggredisce una studentessa in bici: 44enne finisce in carcere

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento