rotate-mobile
Cronaca Tarzo

Ruba una banconota da 50 euro lasciata in una macchina

Un 37enne è stato colto in flagrante mentre cercava di rubare del denaro da un auto in sosta. E' solo una tra le denunce nel vittoriese nella notte

È stato colto in flagrante mentre tentava di rubare una banconota da 50 euro lasciata accidentalmente dal proprietario di un’auto in sosta a Tarzo. Autore del furto, un marocchino di 37 anni domiciliato a Fregona, di professione venditore ambulante. L’uomo è stato colto dai carabinieri di Vittorio Veneto nel corso di una serie di controlli effettuati nella notte tra mercoledì e giovedì in tutto il territorio.

Dodici pattuglie di militari, una ventina di uomini hanno controllato 43 veicoli e 55 persone. Tra questi, una ragazza di 22 anni di Sarmene, disoccupata e un operaio di Codognè di 33 anni sono stati beccati con un grammo di hashish e uno di eroina.

Per un 33enne camerunense, invece, fermato a Farra di Soligo e residente a Susegana, si sarebbe rifiutato di esibire il permesso di soggiorno. Due le patenti ritirate nel corso della notte: un 27enne bellunese aveva un tasso alcol emico di 1,2 gr/l, mentre un operaio di Cappella Maggiore si è visto addirittura sequestrare il veicolo per un tasso alcol emico di 2,7 gr/l. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba una banconota da 50 euro lasciata in una macchina

TrevisoToday è in caricamento