menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rientra a casa e trova i ladri, pistola in faccia a un pizzaiolo

Momenti di paura lunedì pomeriggio a Valdobbiadene. Un 30enne, rientrato a casa, si è ritrovato faccia a faccia con quattro ladri

Momenti di paura lunedì pomeriggio a Valdobbiadene. Un 30enne, rientrato a casa, si è ritrovato faccia a faccia con quattro ladri. Il giovane pizzaiolo di origini albanesi che abita in centro ha sorpreso i banditi durante il loro blitz. Un rientro inaspettato per i malviventi che sono rimasti spiazzati.

Al suo arrivo uno dei ladri ha estratto una pistola minacciandolo. Se avesse provato a resistere, avrebbero sparato. È così che si sono guadagnati la fuga, puntandogli la pistola in faccia. Il malcapitato ha chiamato subito i carabinieri descrivendo in maniera dettagliata il loro aspetto.  Nel frattempo la banda di malviventi è riuscita a fuggire a bordo di un’auto a mani vuote. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento