rotate-mobile
Cronaca Mogliano Veneto / Via Zermanesa

Tangenziale Nord a Mogliano Veneto, pronta la gara d'appalto

Sarà pubblicato lunedì mattina, 25 febbraio 2013, il bando di gara per l'assegnazione dell'appalto per la realizzazione della Tangenziale Nord a Mogliano Veneto

E' pronta in Provincia la gara per l'appalto integrato per la progettazione esecutiva e la realizzazione della Tangenziale Nord di Mogliano Veneto.

Il bando per l'opera, che integra quella del Passante di Mestre, sarà pubblicato la mattina di lunedì 25 febbraio e scadrà il 15 aprile.

Con la Tangenziale Nord troverà così completamento la circonvallazione a Nord del centro abitato, che dovrebbe ridurre di almeno il 30 per cento il traffico di attraversamento del centro della città.

Attraverso una nuova rotatoria, l'arteria collegherà la Statale Pontebbana all'altezza dell'ex “Nigi” con la Provinciale Zermanesa in corrispondenza del nuovo raccordo con l’autostrada A27 Venezia-Belluno.

All'intersezione con via Cavalleggeri sarà realizzata una rotatoria del diametro di 45 metri, mentre a quella con via San Michele verrà realizzato un “cul de sac” per i veicoli a motore e un sottopasso ciclabile.

L'incrocio tra via San Michele e via F.lli Bonotto sarà modificato e reso più sicuro, mentre in corrispondenza della rotatoria sulla Statale 13 è previsto un percorso ciclabile che collegherà l’abitato di via Bianchi e servirà le fermate degli autobus lungo il Terraglio. Un’altra pista ciclabile, delle stessa larghezza, è prevista lungo via Cavalleggeri.

La rotatoria sul Terraglio - sottolinea il Sant'Artemio - è stata progettata con particolare cura, tenendo conto del “concorso di idee” lanciato nel 2009 in collaborazione con la Sovrintendenza ai Beni Architettonici e al Paesaggio.

Per attutire l’impatto dell’opera con il territorio circostante sono previste numerose piantumazioni, lungo l’arteria principale, nelle aree residuali, nei reliquati stradali e sulle aree verdi delle rotatorie.

Sono inoltre previsti interventi di mitigazione acustica attraverso dune a fasce alberate, in corrispondenza della rotatoria su via Cavalleggeri, e “corridoi ecologici” per la fauna.

Il costo complessivo dell'operazione ammonta a 9.178.345 euro, ripartiti tra CAV, Regione Veneto, Comune di Mogliano Veneto e Provincia di Treviso.

“Come promesso - ha spiegato il presidente della Provincia Leonardo Muraro - daremo vita a un'arteria attesa da oltre 30 anni, che chiuderà il cerchio della circonvallazione attorno a Mogliano Veneto, in particolare nell'asse Ovest-Est".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tangenziale Nord a Mogliano Veneto, pronta la gara d'appalto

TrevisoToday è in caricamento