Gettato in un fossato dai suoi padroni: il gattino Piuma cerca una nuova casa

Dopo il miracoloso salvataggio a cura dei volontari dell'Oipa Treviso, questo tenero gattino con appena 50 giorni di vita è in cerca di una nuova famiglia da cui poter ricominciare

TREVISO E' stato gettato in un fossato a pochi metri dalla ferrovia, ma per fortuna il destino ha voluto che la caduta lo facesse finire vicino alla casa di una volontaria dell'Oipa Treviso e così, il dolcissimo gattino Piuma ora è salvo ed è in cerca di una nuova famiglia che possa prendersi cura di lui. Caratteristiche particolari? E' tutto bianco o almeno lo diventerà tra qualche giorno dopo essere stato pulito un bel pò dalla sporcizia del fossato in cui era finito, ha gli occhi bicolor (uno azzurro e uno giallo) e forse è sordo. I vantaggi di adottarlo? E' un gatto adatto alla vita in appartamento, non si spaventa con gli elettrodomestici, non si sveglia con i rumori e disturba pochissimo. Se siete interessati potete farvi avanti...Piuma ha 50/55 giorni, allegro, spensierato, giocherellone, per info: treviso@oipa.org

Potrebbe interessarti

  • Male incurabile, giovane mamma perde la vita a soli 44 anni

  • Pioggia, vento e grandine: la Marca ancora nella morsa del maltempo

  • Lutto tra le colline del prosecco, addio a Fabio Ceschin

  • Sorgenti del Piave, la commissione di esperti conferma: «Sono in Veneto»

I più letti della settimana

  • Tragico frontale a Borgoricco, morto un prete di 82 anni

  • Preso a bastonate e soffocato con un cuscino: arrestate per omicidio

  • Si schianta contro un'auto con la Vespa, muore 45enne

  • Malore fatale nella notte, muore una 45enne

  • Malore fatale mentre fa jogging, stroncato da un infarto a 71 anni

  • Male incurabile, giovane mamma perde la vita a soli 44 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento