rotate-mobile
Cronaca Cison di Valmarino

Casaleggio dà forfait all’incontro a Cison, imprenditori trevigiani delusi

Lunedì gli impresari della MArca si sono riuniti al confronto "Come far ripartire l'Italia", ma è spuntata l'amarezza anche per l'assenza di Manildo

Ufficialmente sarebbero stati impegni improvvisi legati a motivi familiari, ma la scelta di Gianroberto Casaleggio di non presenziare all'incontro "Come far ripartire l'Italia" ha lasciato con l'amaro in bocca gli imprenditori giunti oggi a Cison di Valmarino su iniziativa di Confapri.

Primo fra tutti l'organizzatore, Massimo Colomban, il quale non sa darsi spiegazioni se non quella legata al possibile effetto di un'intervista pubblicata oggi dal quotidiano "L'Unità" in cui Casaleggio sarebbe stato indicato come rappresentante di un movimento che ha deluso le aspettative della classe imprenditoriale. "Forse temeva che lo avremmo processato - ha detto Colomban, subito dopo aver appreso la notizia del forfait dell'ideologo di M5S - anche se è ovvio che stiamo chiedendo a tutti i politici di rendere conto del loro operato in relazione alle istanze delle imprese".

"Fino ad oggi Casaleggio non mi ha mai dato buca - ha aggiunto ancora l'organizzatore, da sempre vicino al M5S - e ora nemmeno mi risponde al telefono, per cui non riesco a fornire una spiegazione precisa del suo comportamento".

Casaleggio, in ogni caso, non è stato l'unico a trasmettere delle giustificazioni per assenze rese note solo all'ultimo momento. La tavola rotonda fra sindaci, alla quale avrebbero dovuto partecipare Flavio Tosi (Verona), Giovanni Manildo (Treviso), e Federico Pizzarotti (Parma) non si è infatti potuta svolgere per la mancanza sul palco degli ultimi due, mentre Tosi è stato aggregato ad un altro dei diversi confronti in programma.

Fra i politici presenti, invece, ci sono i parlamentari Simona Bonafé (Pd), Vito Crimi (M5S) e Filippo Busin (Lega), oltre all'assessore regionale veneto Elena Donazzan.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casaleggio dà forfait all’incontro a Cison, imprenditori trevigiani delusi

TrevisoToday è in caricamento