Giocano con pistole finte e passamontagna, arrivano i carabinieri

L'episodio nella serata di venerdì nel parcheggio del multisala "The Space"di via Sile a Silea. A contattare il 112 alcuni passanti, spaventati. I militari identificano un gruppo di sette ragazzi, di circa 20 anni, originari della Macedonia

Il The Space di Silea

Giocavano, "armati" di pistole finte, e indossando dei passamontagna per travisarsi il volto, nel parcheggio della multisala "The Space" di via Sile a Silea. Alcuni passanti, prendendo sul serio quanto stava avvenendo, hanno contattato però i carabinieri che sono intervenuti sul posto per identificare i protagonisti di questa bravata, sette giovani, tutti di origine macedone, tra i 17 e i 29 anni. L'episodio, concertante, è avvenuto nella serata di venerdì. Accertamenti sono in corso da parte dei militari della stazione di Silea per accertare la natura dell'attività svolta dal gruppetto di stranieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alcuni testimoni avevano visto i giovani puntarsi l’uno contro l’altro delle pistole, successivamente risultate giocattolo e munite di tappo rosso e calzando dei passamontagna. Un "passatempo" che ha provocato un comprensibile spavento tra alcuni avventori della sala, alcuni dei quali hanno contattato il 112 per avvertire di quanto stava avvenendo. «Il tempestivo intervento delle pattuglie dell'Arma -spiegano i carabinieri- ha consentito la completa identificazione dei soggetti in questione e il sequestro del materiale indicato».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Zaia: «Treviso sta entrando nella terza fascia di emergenza»

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • Nuovo Dpcm, Conte ha firmato: ecco che cosa cambia da lunedì

  • La fortuna bacia un trevigiano: vinti 300 mila euro al "Miliardario"

  • Pranzo tra amici si trasforma in un focolaio Covid: trovati quindici positivi

  • Questo è il periodo della zucca: 4 ricette tipiche buonissime

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento