rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca Spresiano

Addio a Giorgio Littera, 29enne trevigiano morto improvvisamente

Era statao colpito da una malattia circa due anni fa, le sue condizioni sembravano migliorare e invece all'improvviso non c'è stato più niente da fare

Ha lottato per più di due anni contro la malattia che, alla fine, se l’è portato via. Giorgio Littera, 29enne di Spresiano, è spirato all’ospedale di Padova perché affetto da miocardite gigantocellulare.

Era nato in provincia di Venezia ma era cresciuto a Spresiano insieme ai genitori. Lavorava all’interno del gruppo Marchiol di Villorba, era un impiegato. A giugno del 2011 ha scoperto di essersi ammalato ed è stato ricoverato all’ospedale Ca’ Foncello di Treviso. a Padova ha subito anche un trapianto di cuore quest’anno, ad agosto. Ma neanche questo è bastato a salvarlo. Sono stati molti i momenti difficili attraversati con la famiglia, momenti di lotta e di speranza di farcela.

Purtroppo le sue condizioni sono improvvisamente peggiorate e Giorgio non ce l’ha fatta  sconfiggere il male che l’aveva colpito. L’ospedale ha comunque disposto l’autopsia sul suo corpo per chiarirne le cause del decesso. La notizia in paese si è già diffusa. Giorgio lascia i suoi genitori e la sorella. Lunedì alle 15.30, nella chiesa di Spresiano, il funerale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio a Giorgio Littera, 29enne trevigiano morto improvvisamente

TrevisoToday è in caricamento