rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
Cronaca Castelfranco Veneto

Giorgione Calcio in lutto, Andrea e Marco muoiono a poche ore di distanza

Andrea Marin ha perso la vita a 46 anni per un tumore incurabile, Marco detto "China" se n'è andato poche ore più tardi. Entrambi erano tifosi della squadra castellana, amici e familiari sotto choc

Due morti premature hanno colpito in queste ore la tifoseria del Giorgione Calcio, Andrea Marin e Marco detto "China" hanno perso la vita a distanza ravvicinata l'uno dall'altro lasciando nello sconforto e nel dolore familiari e conoscenti. La notizia del doppio lutto è stata resa pubblica lunedì 9 gennaio.

Andrea Marin ha lasciato i suoi cari a soli 46 anni per un tumore incurabile contro cui aveva cercato di lottare sottopenondosi a cure e terapie. Presenza fissa allo stadio di via Rizzetti e sotto i portici di Piazza Giorgione, la squadra ha voluto ricordamo come tifoso attento e presente, sempre e comunque attaccato alla maglia. Alla famiglia sono arrivate le condoglianze di tutta la società calcistica. Sempre lunedì è mancato però anche Marco, detto "China", volto storico di Castelfranco, personaggio fuori da ogni schema e contro ogni regola. Anche lui a suo modo tifoso del Giorgione. «È partito per la sua ultima scorribanda» le parole che il Giorgione Calcio ha voluto dedicargli.

A inizio dicembre il club aveva pianto la scomparsa di Oscar Rebellato, uomo d'altri tempi, grande lavoratore, tifoso rossostellato e memoria storica della Castelfranco di una volta. «Siamo sicuri che da qualche parte si ritroveranno in osteria e sempre con il Giorgione nel cuore» concludono dai vertici della società, segnata a fine 2022 e inizio 2023 da ben tre morti impossibili da dimenticare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giorgione Calcio in lutto, Andrea e Marco muoiono a poche ore di distanza

TrevisoToday è in caricamento