menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giornata nazionale in ricordo delle vittime di mafia: Montebelluna legge gli oltre 900 nomi

La giornata, in piazza Selese, ha visto la partecipazione del sindaco Marzio Favero oltre ai rappresentanti delle associazioni combattentistiche d'arma e delle forze dell'ordine

MONTEBELLUNA SI è svolta martedì 21 marzo, in piazza Selese, la commemorazione promossa dal'associazione Libera, in collaborazione con il Comune di Montebelluna, socio di Avviso pubblico, delle vittime della mafia. L'evento, organizzato proprio in occasione della giornata nazionale in ricordo delle vittime di mafia ha visto la partecipazione del sindaco Marzio Favero e il delegato del sindaco sul tema, Antonio Romeo, nonché dei rappresentanti delle associazioni combattentistiche d'arma e delle forze dell'ordine locali. Nel corso dell'evento sono stati letti i nomi delle oltre 900 vittime della mafia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Malore dopo la vaccinazione, 57enne ricoverato in ospedale

Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento