rotate-mobile
Lunedì, 30 Gennaio 2023
Cronaca Istrana

In giro con lo scooter nonostante l'obbligo di soggiorno: giostraio arrestato dai carabinieri

La vicenda è avvenuta nel comune di Istrana dove gli uomini delle forze dell'ordine hanno sorpreso un giostraio mentre trasgrediva l'obbligo di soggiorno nel territorio comunale

ISTRANA Gli era stato imposto l'obbligo di non allontanrsi dai confini del territorio comunale di Istrana in seguito a una serie di reati commessi in passato, ma un giostraio della zona non ce l'ha proprio fatta a rispettare l'ordine che gli era stato imposto e ha deciso di continuare a muoversi liberamente per le strade della provincia come se nulla fosse successo.

I carabinieri di Castelfranco Veneto l'hanno sorpreso nella mattinata di venerdì, a diversi chilometri da dove avrebbe dovuto essere, e per di più mentre era in sella a uno scooter di grossa cilindrata. Alla vista dei militari l'uomo si è subito dileguato. Inutili i tentativi di inseguirlo nel traffico. Gli uomini delle forze dell'ordine sono andati direttamente ad aspettarlo a casa. Quando il giostraio è rientrato, credendo di averla fatta franca, si è dovuto arrendere alla realtà dei fatti. Arrestato dai carabinieri l'uomo è stato condannato immediatamente ai domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In giro con lo scooter nonostante l'obbligo di soggiorno: giostraio arrestato dai carabinieri

TrevisoToday è in caricamento