rotate-mobile
Cronaca

Treviso, da giudice "armato" a candidato "quarta gamba" alla Camera

Il giudice trevigiano Angelo Mascolo potrebbe essere il prossimo candidato alla Camera dei Deputati con l'ala moderata di centro-destra

TREVISO Da giudice "armato" a "quarta gamba". Non è un rebus bensì la notizia che rimbalza da un'aula all'altra del tribunale trevigiano. Il giudice Angelo Mascolo potrebbe essere uno tra i prossimi candidati alla Camera dei Deputati con la cosiddetta "quarta gamba", ovvero quell'ala moderata del centro-destra sotto il nome di "Noi per l'Italia". Il magistrato avrebbe inviato questa mattina, 25 gennaio, una richiesta di aspettativa dal suo incarico attuale - come riporta il Corriere del Veneto - e che ora è al vaglio del Csm.

Il togato era finito tra le cronache nazionali per un'uscita sulla stampa: "Lo stato italiano non è più nelle condizioni di garantire la sicurezza dei cittadini. D’ora in poi faccio da me: quando esco di casa mi metto in tasca la pistola". Una frase che non era proprio piaciuta a tutti tanto da costargli qualche "grattacapo". Ora, come previsto dalla legge, il giudice "armato" lascerà la toga per scendere in campo al fianco di molti volti noti della politica nazionale.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Treviso, da giudice "armato" a candidato "quarta gamba" alla Camera

TrevisoToday è in caricamento