menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Giuseppe Villani al campionato mondiale

Giuseppe Villani al campionato mondiale

Anche il trevigiano Giuseppe Villani al campionato mondiale della pizza

Il pizzaiolo trevigiano alla competizione del 25, 26 e 27 maggio a Parma per la ventiquattresima edizione. 600 concorrenti in gara

TREVISO Sfida mondiale per il pizzaiolo trevigiano Giuseppe Villani. È iniziata oggi la sua gara a Parma al ventiquattresimo campionato mondiale della pizza, la più grande competizione a livello internazionale del settore. Sono più di seicento i concorrenti che rappresentano oltre trenta nazioni di tutto il mondo e si sfideranno in diverse specialità nelle giornate del 25, 26 e 27 maggio all’interno del Palacassa del polo fieristico parmense. Una manifestazione organizzata da Pizza News Spa in collaborazione con la rivista "Pizza e pasta italiana" alla quale partecipano pizzaioli da tutti i continenti dai 16 anni in su. Diverse le specialità in gara: dalla pizza classica a quella in teglia, la pizza senza glutine, la napoletana Stg, la pizza in pala, la pizza in due, presentazione della pizza, stile libero individuale, stile libero a squadre, pizzaiolo più veloce, pizza più larga e trofeo Heinz Beck…I primi piatti in pizzeria.

 E ci sarà anche Giuseppe Villani, che insieme alla famiglia gestisce la pizzeria “Sant’Agostino” di Treviso. “Cercherò di portare un prodotto semplice realizzato con i prodotti a chilometro zero” ha annunciato poco prima della competizione. Durante il campionato mondiale si svolgeranno anche la terza olimpiade della pizza e la seconda edizione del pizza world show. Tutto si concluderà con una cena di gala in cui saranno premiati i nuovi campioni nella preparazione del piatto italiano più conosciuto al mondo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Il peso cambia da un giorno all'altro, perchè?

Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Vaccinazioni, Benazzi difende l'infermiera: «Non è una No Vax»

  • Attualità

    Vax Day per i 70enni: «Code in mattinata, rifiuti per AstraZeneca»

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento