Bombe carta, la Procura apre un fascicolo: telecamere al setaccio

L'attentato di Godega. Gli inquirenti starebbero anche battendo la pista delle frequentazioni, personali e professionali di un'imprenditrice, Gabriella Brugnera, titolare di una azienda del settore delle macchine da caffè

I danni provocati da uno dei due ordigni

Potrebbero essere i video ripresi da alcune telecamere di video sorveglianza a svelare il giallo dell'attentato dinamitardo avvenuto ieri (lunedì) pomeriggio in via Rovare a Godega Sant'Urbano, una intimidazione di cui sarebbe stata vittima una imprenditrice, Gabriella Brugnera, 60enne. Gli inquirenti starebbero anche battendo la pista delle frequentazioni, personali e professionali della donna che è titolare della "Mevem", azienda del settore delle macchine da caffè e che da poco aveva trasferito la sede della sua impresa nella zona industriale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo la ricostruzione degli investigatori intorno alle 16 sono state lanciate e fatte esplodere due bombe carta: la prima ha centrato la vettura della donna, una Volkswagen T-Roc, la seconda è invece esplosa contro nel piazzale antistante l'ingresso della Ellepi car, una autofficina a poca distanza da dove era parcheggiata la macchina che sarebbe stata il bersaglio principale. A quanto si è appreso l'imprenditrice non avrebbe riferito di situazioni particolari: nessun atto persecutorio livello personale né tentativi di estorsione. La Procura di Treviso ha aperto un fascicolo in cui per ora si ipotizza il reato di fabbricazione, detenzione e uso di esplosivi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borsa di cibo gettata tra i rifiuti: «Uno spreco che fa rabbia»

  • Schiacciato da un camion in rotonda, ciclista muore a 63 anni

  • Vasto incendio da "Vaka Mora": a fuoco 500 balle di fieno

  • Malattia fulminante spegne la vita della piccola Nicole a soli 12 anni

  • Scompare all'improvviso da casa, il biglietto ai genitori: «Non venitemi a cercare»

  • Nuova ordinanza di Zaia: «Mascherine solo al chiuso o a meno di un metro»

Torna su
TrevisoToday è in caricamento