rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Cronaca Motta di Livenza

Lascia l'auto in parcheggio, la ritrova con due gomme tagliate

Alessandro Cigana, titolare del locale "Be-live" a Motta di Livenza, è finito nel mirino dei vandali nella giornata di venerdì 13 novembre. L'episodio denunciato ai carabinieri

Parcheggia l'auto nell'area di sosta della Livenzetta e la ritrova con due gomme tagliate e i cerchioni scheggiati. La disavventura è capitata venerdì 13 novembre ad Alessandro Cigana, titolare del locale "Be-live" a Motta di Livenza.

gomme-tagliate-2-3

Cigana ha raccontato l'episodio su Facebook: la sua Fiat Grande Punto era stata lasciata al park della Livenzetta, a cui si accede dalla parte della birreria antico convento. Un gruppo di vandali ha preso di mira l'auto tagliando due dei quattro pneumatici e scheggiando i cerchioni. Non appena il proprietario dell'auto si è accorto del danno ha denunciato il fatto alle forze dell'ordine. «Ringrazio i carabinieri di Motta di Livenza che mi hanno dedicato del tempo e chiunque abbia visto qualcosa mi può trovare al locale Be-live o direttamente su Facebook» ha scritto Cigana. Oltre all'auto di Cigana, anche a una seconda vettura sarebbero state tagliate le ruote e, in questo caso, il proprietario del veicolo sarebbe riuscito a vedere un gruppo di ragazzini allontanarsi in tutta velocità dal parcheggio. Difficile però poter risalire alla loro identità dal momento che la zona dove sono avvenuti i due atti vandalici è sprovvista di telecamere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lascia l'auto in parcheggio, la ritrova con due gomme tagliate

TrevisoToday è in caricamento