Lascia l'auto in parcheggio, la ritrova con due gomme tagliate

Alessandro Cigana, titolare del locale "Be-live" a Motta di Livenza, è finito nel mirino dei vandali nella giornata di venerdì 13 novembre. L'episodio denunciato ai carabinieri

Le gomme tagliate dai vandali (Foto di Alessandro Cigana via Facebook)

Parcheggia l'auto nell'area di sosta della Livenzetta e la ritrova con due gomme tagliate e i cerchioni scheggiati. La disavventura è capitata venerdì 13 novembre ad Alessandro Cigana, titolare del locale "Be-live" a Motta di Livenza.

gomme-tagliate-2-3

Cigana ha raccontato l'episodio su Facebook: la sua Fiat Grande Punto era stata lasciata al park della Livenzetta, a cui si accede dalla parte della birreria antico convento. Un gruppo di vandali ha preso di mira l'auto tagliando due dei quattro pneumatici e scheggiando i cerchioni. Non appena il proprietario dell'auto si è accorto del danno ha denunciato il fatto alle forze dell'ordine. «Ringrazio i carabinieri di Motta di Livenza che mi hanno dedicato del tempo e chiunque abbia visto qualcosa mi può trovare al locale Be-live o direttamente su Facebook» ha scritto Cigana. Oltre all'auto di Cigana, anche a una seconda vettura sarebbero state tagliate le ruote e, in questo caso, il proprietario del veicolo sarebbe riuscito a vedere un gruppo di ragazzini allontanarsi in tutta velocità dal parcheggio. Difficile però poter risalire alla loro identità dal momento che la zona dove sono avvenuti i due atti vandalici è sprovvista di telecamere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Remo Sernagiotto ricoverato al Ca' Foncello: «Condizioni disperate»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Capienza ridotta in negozi e centri commerciali»

  • Malore improvviso al rifugio: 62enne muore tra le braccia della compagna

  • Metodo Bianchini: come perdere peso senza rinunce

  • Guida Michelin 2021: i ristoranti stellati nel trevigiano

  • Schianto tra camion, chiuso il tratto Portogruaro-San Stino della A4

Torna su
TrevisoToday è in caricamento