menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il mezzo danneggiato. Foto da Facebook

Il mezzo danneggiato. Foto da Facebook

Gomme squarciate all'avvocato dell'associazione Lgbte di Treviso

Si esclude l'ipotesi di minaccia omofoba per il legale non essendo stato mai soggetto ad atti intimidatori per il ruolo rappresentato

TREVISO Spiacevole sorpresa accaduta all'avvocato Valentina Pizzol, legate dell'associazione Lgbte di Treviso. La donna venerdì mattina ha trovato il proprio mezzo con tutte e quattro le gomme tagliate. Si potrebbe pensare ad un atto legato ad eventi di omofobia, collegato alla prossima tappa del Gay Pride nella città di Treviso.

L'avvocato esclude però tale ipotesi in quanto mai stata soggetta ad alcun tipo di minaccia o atto intimidatorio. Ad ipotizzare tale collegamento alcuni utenti del social Facebook che dopo aver visto la pubblicazione della foto della macchina del legale con le gomme a terra, una Lancia Musa di colore nero, hanno avanzato l'idea che l'atto vandalico possa essere in qualche modo una denuncia per il ruolo che Valentina Pizzol rappresenta, ma ad oggi nessuna rivendicazione è stata presentata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Schianto tra due moto e un'automobile: morto un centauro 25enne

  • Cronaca

    Lutto a Follina, l'alpino Mario Naibo è andato avanti

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento