Pescatore cade nel Monticano, salvato dai vigili del fuoco

L'episodio è avvenuto alle 6 a Gorgo in via Palazzi, poco distante da villa "Revedin". L'uomo è riuscito ad aggrapparsi a riva. Intervenuto anche un carabiniere fuori servizio

Una fase dei soccorsi

E' caduto in acqua, nel Monticano, mentre stava pescando ed è riuscito a salvarsi aggrappandosi a riva. L'episodio è avvenuto all'alba di oggi, giovedì, poco dopo le 6, in via Palazzi a Gorgo al Monticano, poco distante da villa Revedin. Sfortunato protagonista di questo episodio un pescatore di 77 anni, Mario Roman, che è stati portato in salvo grazie al rapido intervento dei vigili del fuoco di Motta di Livenza e di un carabiniere che so trovava in zona. L'uomo è stato poi affidato agli infermieri del Suem 118 ed è stato trasportato all'ospedale di Oderzo.

WhatsApp Image 2019-06-27 at 07.34.29-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: cos'è il saturimetro e perchè potrebbe salvarti la vita

  • Neve e vento forte, scatta l'allerta meteo in Veneto

  • Natale e Capodanno: trovato il modo per festeggiare

  • Una settimana di agonia dopo il malore, morto Remo Sernagiotto

  • Festa in casa con 42 persone, vicini chiamano i carabinieri

  • Festa nel locale con 120 persone: blitz di polizia, polizia locale e carabinieri

Torna su
TrevisoToday è in caricamento