menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Villorba: il supermercato salvato da un dipendente festeggia un anno di attività

Angelo Verde, l'uomo scampato alla disoccupazione dopo aver rilevato il supermercato di Venturali di Villorba, ha festeggiato con clienti e dipendenti il primo anniversario dall'apertura

VILLORBA E' stata una festa raccolta ma allo stesso tempo molto sentita quella svoltasi sabato pomeriggio nel supermercato Despar di Venturali di Villorba. Il market era balzato agli onori della cronaca pochi mesi fa, dopo che una banda di ladri vi aveva fatto irruzione fuggendo con un bottino di circa mille euro. Un episodio molto grave per il titolare Angelo Verde che aveva rilevato l'attività commerciale solo poco tempo prima, iniziando una nuova vita con grande coraggio e spirito imprenditoriale.

Per fortuna il furto subito non ha demoralizzato il proprietario e i suoi dipendenti ed è così che, nel pomeriggio di sabato 18 febbraio, il Despar di Venturali ha celebrato il suo primo compleanno con un piccolo buffet, offerto ai clienti arrivati per la spesa del weekend. Un pomeriggio trascorso all'insegna della spensieratezza e dei festeggiamenti per un'attività che ha saputo resistere a tante difficoltà. Il supermercato di via Campagnola, gestito in passato dalla Coopca, era stato travolto – come tanti altri punti vendita e tanti lavoratori, in Friuli e in Veneto – dal fallimento della catena friulana. Il destino degli otto dipendenti del supermercato appariva, all'epoca, a dir poco incerto. Almeno fino a quando uno di loro, Angelo Verde, non si è fatto coraggio e ha deciso di rilevare lui stesso il negozio, per salvare il proprio posto di lavoro e quello dei suoi colleghi, e forse anche per dare respiro a una vocazione imprenditoriale che in realtà covava da tempo. Nato a Taranto, ma residente da oltre dieci anni in provincia di Treviso, Verde ha saputo portare avanti con grande successo la sua scommessa e oggi finalmente è tornato a sorridere circondato dalla stima e dall'affetto dei suoi clienti e collaboratori.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento