Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Mogliano Veneto / Via Torni, 51

Istituto "Costante Gris", fiaccolata a Mogliano a sostegno dei lavoratori

La situazione dell'Istituto "Gris" di Mogliano Veneto è drammatica. A sostegno di lavoratori e ospiti è stata organizzata una fiaccolata, che dall'Istituto si dirigerà al municipio

Opporsi alla svendita del patrimonio del "Gris" e proporre un rilancio dell'Istituto come "Cittadella della salute": è questo lo scopo della fiaccolata che si terrà a Mogliano Veneto il 15 dicembre. La manifestazione è stata organizzata dal centro-sinistra moglianese per sostenere i lavoratori e le famiglie degli ospiti della struttura.

Da circa quattro anni l'Istituto "Gris" è amministrato da un Commissario straordinario, ma non sono state adottate misure per il rilancio o il risanamento della struttura, che ha debiti per oltre ventitré milioni di euro. L'unica soluzione proposta è stata quella della svendita e liquidiazione degli immobili e il fallimento, ormai, è una prospettiva che va concretizzandosi sempre di più.

La drammatica situazione si ripercuote sugli ospiti dell'Istituto e sui lavoratori, che da due mesi non percepiscono lo stipendio perché i creditori hanno bloccato i conti correnti dell'ente. E proprio per dimostrare solidarietà verso ospiti e dipendenti, alle 18 di giovedì dall'Istituto di via Torni partirà la fiaccolata, diretta verso il municipio di Mogliano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Istituto "Costante Gris", fiaccolata a Mogliano a sostegno dei lavoratori

TrevisoToday è in caricamento