rotate-mobile
Cronaca

Le passioni si condividono online con l'aggregatore Gushmag

Un progetto editoriale tutto trevigiano che darà spazio ad aspiranti blogger, coloro che vorranno sperimentare la vita da writer del web

Un vero e proprio aggregatore di rubriche online creato per dare spazio ad aspiranti writer del web, più comunemente chiamati blogger, o semplicemente che hanno voglia di comunicare i loro pensieri attraverso la scrittura, che gestiranno da sé una rubrica di interesse. Tutto questo è Gushmag, il nuovo portale che sorgerà ad ottobre in cui si leggerà di attualità, gossip, moda, tecnologia, sport e molto altro ancora.

“Tenere una rubrica su Gushmag significa approfondire e condividere una passione, un interesse o un’idea, - spiega la fondatrice del progetto, la 25enne trevigiana Veronica Balbi – è una sorta di vetrina che punta a diventare importante nel panorama dell’informazione online. Cercheremo di entusiasmare un pubblico molto ampio attraverso una mole di contenuti targettizzati”.

Lo staff di Gushmag al momento è formato da Veronica Balbi, il compagno 29enne Davide Esposito Albini che ne curerà l’aspetto grafico e lo studio di comunicazione Habra. Le selezioni per aspiranti Gushmagger, così li chiama Veronica, sono aperte dal primo settembre al 3 ottobre. Per partecipare, tutti possono farlo, basterà inviare alla redazione un esempio di articolo con immagine, il nome che si vuol dare alla propria rubrica e specificare la categoria di appartenenza (Attualità & Gossip, Fashion & Lifestyle, Arts & Society, Tech & Web, Food & Beverage, Sport & Wellness, Living & Design).

“La particolarità è che ogni autore potrà seguire la propria linea editoriale, il proprio stile e le proprie idee – continua la fondatrice – questo per dare spazio a un’informazione completamente libera e varia. L’autenticità dell’articolo sarà l’unica legge dettata a chi vorrà entrare a far parte del gruppo”. Un’occasione per sperimentare una nuova vita, la vita del web non solo da semplici lettori, ma come utenti attivi a diffondere idee e creare opinioni. Come sviluppare le proprie passioni e scoprire quelle degli altri attraverso un progetto editoriale 2.0 che ha come nucleo la libertà di essere se stessi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le passioni si condividono online con l'aggregatore Gushmag

TrevisoToday è in caricamento