Cronaca

Trovato con hashish e marijuana in casa, spacciatore finisce ai domiciliari

Al 19enne di Istrana oltre a 640 grammi di droga sono stati sequestrati dei bilancini. Dopo la convalida il gip ha deciso per la scarcerazione

Lo spacciatore è stato scarcerato è va ai domiciliari

Sono stati concessi gli arresti domiciliari al giovane di Istrana arrestato il 25 settembre scorso dopo che in casa gli sono stati travati hashish e marijuna. Il 19enne si è presentato questa mattina davanti al gip per la convalida e l'interrogatorio di garanzia, durante il quale si è avvalso della facoltà di non rispondere

Il ragazzo, conosciuto dalle forze dell'ordine, nel corso di una perquisizione domiciliare e personale era stato trovato in possesso di 500 grammi di hashish e 140 di marijana, oltre che di due bilancini di precisione e materiale utile per il confezionamento delle dosi. I carabinieri di Istrana, una volta appurata l'evidente attività di spaccio, hanno dunque arrestato in flagranza di reato il 19enne, subito trasferito nelle casa circondariale di S. Bona. Il materiale trovato è stato posto sotto sequestro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovato con hashish e marijuana in casa, spacciatore finisce ai domiciliari

TrevisoToday è in caricamento