Cercano di rubarle 25mila euro dal conto corrente online, due denunciati

I carabinieri di Col San Martino hanno denunciato per frode informatica due pregiudicati foggiani per aver provato a rubare 25mila euro dall'home banking di una 48enne trevigiana

Accesso all'home banking (Foto d'archivio)

Erano riusciti ad entrare nell'home banking di una 48enne trevigiana provando a farsi accreditare due bonifici, uno da 20mila, l'altro da 5mila euro. La donna però si è subito accorta della tentata truffa ed ha denunciato ai carabinieri di Col San Martino quei due movimenti sospetti sul proprio conto corrente. Sono stati proprio gli uomini dell'Arma ad avvisare il direttore della filiale in provincia di Foggia che i due malviventi sarebbero passati all'incasso. Quando i truffatori hanno effettivamente cercato di riscuotere i soldi sono stati fermati e identificati. Entrambi sono stati denunciati per frode informatica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Zaia: «Zona arancione in Veneto durerà un paio di settimane»

  • Lascia un messaggio al bar: «Grazie, ho vinto quasi due milioni di euro»

  • Telepass: «Due anni di canone gratuito per i residenti nella Marca»

  • Corre in strada nuda e insanguinata: i residenti chiamano la Polizia

  • Veneto zona arancione per un'altra settimana: «Penalizzati dall'ospedalizzazione»

  • Dimagrire velocemente: che cos'è la dieta del riso

Torna su
TrevisoToday è in caricamento