menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Home Festival 2016 by Davide Carrer

Home Festival 2016 by Davide Carrer

Home Festival 2016 - Day 2: stasera fuochi e fiamme con la musica de "I Prodigy"!

Sul palco il big beat e breakbeat della band britannica amatissima dal pubblico di tutto il Mondo! Attese però le performance anche di Alborosie, Wardogs, Rumatera e Modestep

TREVISO Le stelle che incendieranno il palco dell’HF sono i pionieri dell’elettronica: The Prodigy. Il trio britannico che ha rivoluzionato la musica con una combo tra elettronica, rock e dance, torna in Italia dopo un tour che toccherà molti festival mondiali, per presentare, più arrabbiati e scatenati che mai, il nuovo ed esplosivo capitolo discografico “The Day Is My Enemy”. Di altro mood è invece Alboroise & The Shengen Clan, il beatmaker e musicista italiano con l’anima giamaicana fondatore della band Reggae National Tickets, tornato a calcare i palchi nel 2016 con il nuo-vo album "Freedom & Fyah". Anche Benjamin Stanford, meglio noto come Dub Fx, il musicista australiano dallo stile dub, drum and bass e hip hop, sceglie l’HF per presentare la sua ultima fatica musicale fresca di stampa. Per gli amanti della consolle, piomba Pendulum dj set & Verse, gruppo musicale rock elettronico drum and bass australiano formatosi nel 2002, che spazia fra trance, breakbeat e dubstep.

Un’attenzione speciale va a tutte quelle band che hanno fatto la storia dell’Home Festival. Partiamo con Il Teatro degli Orrori, la band alternative rock capitanata dal “poeta maledetto” Pierpaolo Capovilla, fondatore anche degli One Dimensional Man. Seguono i paladini del sincero punk in dialetto veneto, ovvero i Rumatera, capaci di tradurre musicalmente lo stile di vita e la mentalità dei ragazzi di campagna. In giugno hanno fatto uscire l’ultimo nuovo video del singolo “Areo”.  E a completare la lista storica gli Après La Classe, gruppo leccese che vibra tra il dub rock e l'electro rock che nell’ultimo album “Riuscire a volare” vantano un'importante collaborazione con Giuliano Sangiorgi, il frontman dei Negramaro. A far ballare e scatenare in pista il popolo dell’HF ci saranno pure i Modestep: arrivano da Londra con un dj set esclusivo dal sound che miscela dubstep, rock elettronico e drum and bass.

E proprio sul fronte drum and bass sono pronti a infiammare la consolle anche Dj Ferro & Mc Def feat Sismino. Ma non finisce qui: tra i tanti artisti che faranno risuonare le note della loro musica ad Home Festival anche Ty1, Wardogs, Gionnis , Anima Caribe, Asymmetry, Templehof, Cornoltis e The Jacques, gruppo alternative rock britannico proveniente dall’Eurosonic Festival. Come sempre ci sarà spazio per la musica dance, con le varie esibizioni e Dj set di Marco Bellini, Saint Kate Powersound, John Montoya, Dj Dixon, Frah Quintale, DJ El Rio, Beat Engine, Yolo, John Montoya e Christian Effe, che faranno ballare il pubblico di Home dal pomeriggio fino a notte fonda.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Il peso cambia da un giorno all'altro, perchè?

Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento